MANICO LEVANTE

LEVANTE. ARTE ITALIANA.

Dal genio creativo di PININFARINA nasce LEVANTE, la nuova linea MEDESY. Come il nome del vento che si origina nel cuore del Mediterraneo, la culla dell’arte, così la nuova linea MEDESY nasce dove si genera il design italiano più raffinato. Come il vento può in un attimo trasformarsi da brezza leggera a forza travolgente, così la linea LEVANTE garantisce sia la delicatezza del comfort più ricercato sia la certezza della massima presa grazie all’armonia delle sue forme e dei suoi materiali. ELEGANZA, PUREZZA, INNOVAZIONE, valori caratterizzanti dello stile Pininfarina, sono stati finemente applicati anche per lo studio e realizzazione del nostro progetto LEVANTE.

 

PININFARINA è una design house di fama internazionale, emblema dello stile italiano nel mondo.

Con oltre 80 anni di esperienza, le sue attività si concentrano sul design, sui servizi di ingegneria, progettazione e ricerca.

FERRARI, MASERATI, ROLLS-ROYCE & BENTLEY sono tra i suoi prestigiosi clienti.

PININFARINA ha saputo imporsi nel mondo del car-design per poi estendere il proprio genio creativo ad altri settori come la nautica, il design industriale e l’architettura; i suoi capolavori sono universalmente riconosciuti come icone indiscusse di purezza ed eleganza. Di PININFARINA sono varie Ferrari tra cui la 458 Spider, la Torcia dei Giochi Olimpici invernali di Torino 2006, la torre di controllo del nuovo aeroporto di Istanbul, lo yacht Princess Y85.

BATTISTA “PININ” FARINA: «Voi mi chiedete che cosa significhi stile italiano. Significa accordo di linee e senso della proporzione, semplicità e armonia di linee, sicché quando è trascorso un tempo considerevole si può ancora notare qualcosa che risulta più vivo del ricordo della bellezza».

SERGIO PININFARINA: «La bellezza della forma è il risultato di un profondo impegno volto a raggiungere la massima qualità, ed il design stesso diventa punto d’incontro tra forma e tecnologia, gusto e funzionalità.
Nulla sembra adattarsi al cosiddetto genio italiano più di questa permanente tensione per armonizzare bellezza e funzionalità».

PAOLO PININFARINA: «PININFARINA ha sempre avuto la passione per le nuove tecnologie. Il design è lo strumento per umanizzare l’innovazione».

 

LEVANTE è la perfetta espressione dello stile italiano: eleganza delle forme ed armonia nelle proporzioni che esprimono raffinatezza in ogni dettaglio.

LEVANTE è stato creato con lo stesso principio delle forme scultoree: si è partiti dal pieno togliendo gradualmente il superfluo, così da concentrarsi sull’essenza della forma. Il manico esprime il punto d’incontro di forma e tecnologia, di gusto e funzionalità, in totale accordo con la filosofia di PININFARINA, per cui il “design è lo strumento per umanizzare l’innovazione”. L’approccio per creare LEVANTE è stato duplice:

  • Valorizzare il materiale per focalizzarsi sull’ergonomia.
  • Disegnare un prodotto che fosse iconico.

Il manico LEVANTE è il perfetto equilibrio tra efficienza ergonomica che ottimizza la presa ed un design che enfatizza la linea morbida che si adatta perfettamente all’incavo della mano. Varie le fasi per la realizzazione fino all’ottenimento del prodotto finale, a partire da un’analisi dettagliata sulle caratteristiche dei prodotti similari presenti sul mercato, forma, ergonomia e texture di superfice. Una valutazione ancor più precisa sull’efficienza ergonomica attraverso un attento studio della superfice al fine di ottimizzare la presa delle dita tramite un design che suggerisca tale scopo. Infine l’attenta misurazione di forze di trazione, di spinta e di rotazione necessarie durante la fase di utilizzo dell’oggetto stesso, tutto questo hanno permesso la creazione di un manico originale,  in silicone atossico, certificato per uso alimentare, approvato dal FDA, dalle elevate proprietà antiscivolo grazie alla speciale texture per una maggiore grip  anche con i guanti.

LEVANTE è disponibile in una serie di molteplici e brillanti colori. Il colore indica la destinazione d’uso dello strumento, facilitando così il lavoro del professionista.