Strumenti per diga

La DIGA DENTALE, inventata oltre cento anni fa dal Dr. Barnum, è utilizzata in odontoiatria per ridurre il rischio di contaminazione e mantenere l’area in cui si sta operando in condizioni asciutte ed isolate. La funzione principale della diga dentale è quella di isolare il dente da trattare dal suo ambiente, in particolare dai batteri del cavo orale: ciò consente un campo operatorio pulito ed asciutto senza contaminazione da sangue o saliva.
I vantaggi derivanti dall’utilizzo della diga dentale sono:

  • Possibilità di operare in un campo asciutto e pulito
  • Minore possibilità di infezione per il dentista e riduzione della contaminazione dell’ambiente circostante
  • Migliora la visibilità dei denti da trattare grazie allo spostamento di guance e lingua
  • Minore possibilità di tagliare lingua e labbra
  • Non permette di far ingerire strumenti nel cavo orale
  • L’isolamento permette di lavare i canali endodontici con sostanze antisettiche sgradevoli (ipoclorito di sodio)
  • Non serve lasciare l’aspiratore in bocca per rimuovere la saliva del paziente
  • Impedisce al paziente di ingerire polvere di amalgama mentre viene rimossa
  • Inibisce il paziente a parlare con il dentista e a voler alzarsi per il bisogno di sciacquare
  • L’uncino in alcuni casi, aiuta a spostare la gengiva nelle otturazioni vestibolari

Utilizzo nelle specifiche discipline:

  • Endodonzia:
    • Cure endodontiche di mono o pluriradicolati
    • Cure endodontiche di elementi incapsulati
  • Conservativa:
    • Sigillature
    • Otturazioni occlusali
    • Otturazioni interprossimali
    • Otturazioni vestibolari
    • Sbiancamenti dei denti
    • Splintaggi
  • Protesi:
    • Ricostruzioni di monconi
    • Cementazione di perni adesivi
    • Cementazioni di faccette

La diga dentale viene trattenuta al dente per mezzo degli uncini, i quali si presentano in varie forme e dimensioni. Gli uncini si dividono in 5 macrocategorie di utilizzo, per denti: anteriori, premolari, molari, molari superiori e molari inferiori.

ISTRUZIONI PER USO E MONTAGGIO DELLA DIGA DENTALE del Dr. Giuliano Corrozzatto

Dr. Giuliano Corrozzatto, dopo aver conseguito il diploma di odontotecnico, si laurea in odontoiatria all’università di Trieste con tesi di laurea in radiologia digitale applicata all’odontoiatria. Dopo molteplici collaborazioni e ottimi risultati conseguiti nell’ambito odontoiatrico, diventa titolare di un proprio studio dentistico.
Da diversi anni collabora con MEDESY, sviluppando assieme al dipartimento di ricerca e sviluppo nuovi strumenti nel settore della odontoiatria conservativa.